News

SIMG/Menarini – Proseguono in Toscana i “tamponi solidali” promossi con Caritas e Misericordie. Prossime tappe a Firenze, poi Orbetello, Livorno Siena e Carrara

Una collaborazione nel campo della prevenzione medica per far fronte alla pandemia con l'etica al centro. Obiettivo andare incontro a categorie meno fortunate. Previsti oltre 2mila tamponi.

Monitorare tutti, anche chi non ha accesso ai sistemi di cura, per evitare la diffusione del Covid-19, e agire prima che sia troppo tardi. Con questo spirito, il Gruppo Menarini ha dato il suo supporto non condizionante al progetto “Tampone solidale in tempo di pandemia”: Menarini ha messo a disposizione 2.000 tamponi rapidi in grado di rivelare la presenza del virus Sars-CoV-2 e dell’influenza e, per effettuare i test in modo adeguato e secondo le normative vigenti, ha supportato le attività di formazione di 300 medici di medicina generale.

L’iniziativa, organizzata da SIMG – Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie, dalla Caritas Toscana e dalla Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana con il patrocinio della Regione Toscana, coinvolge 14 località toscane, tra cui Firenze, ed è destinata a persone senza fissa dimora e altre categorie svantaggiate. Questo screening ha l’obiettivo di migliorare la qualità delle loro vite, mantenendole in buona salute e ridurre drasticamente il rischio di trasmissione dell’infezione.

“Se c’è una lezione che la pandemia ci ha lasciato, è che dai nostri singoli comportamenti dipendono anche le vite di chi ci sta attorno – ha detto Alberto Giovanni Aleotti, azionista e membro del Board di Menarini – In questo scenario, dare la possibilità anche a migliaia di persone in difficoltà di accedere a uno screening è un aiuto in più per proteggerle e, al contempo, per preservare i luoghi di comunità che le accolgono”.

“Grazie a questa iniziativa abbiamo raggiunto molte persone che vivendo ai margini della società, sono spesso dimenticati dai servizi sanitari. Grazie alla collaborazione con la Caritas Toscana e le Misericordie della Toscana e con il contributo ed i prodotti diagnostici messi a disposizione dal Gruppo Menarini, abbiamo avvicinato ed offerto la possibilità di diagnosticare e mettere in sicurezza molte delle persone che fanno affidamento alla Caritas per il loro bisogno essenziale” sottolinea il Prof. Claudio Cricelli, Presidente SIMG.

 
Di seguito un aggiornamento del calendario:
- 05/03         9.00-10.00 diocesi di FIRENZE presso Casa San Martino, Via Corsi Salviati 16, Sesto Fiorentino (FI)
- 05/03         11.00-18.00  diocesi di FIRENZE presso Casa Corelli, Via Corelli 91 Firenze
- 05/03         10.00-12.00  diocesi di PITIGLIANO presso Misericordia di Orbetello, Via Dante, Orbetello
- 08/03         14.30-15.30  diocesi di FIRENZE presso Casa San Michele, Via Aretina 463, Firenze
- 09/03          8.30-13.30  diocesi di LIVORNO presso Caritas, Via Giorgio La Pira 9, Livorno
- 09/03          9.30-12.30  diocesi di SIENA presso Caritas, Via Paolo Mascagni 40, Siena
- 11/03          9.00-13.00 diocesi di CARRARA presso Centro Sociale dell’Annunziata, Parrocchia Santissima Annunziata, Via Bassagrande 47, Carrara
 
LOCALITA’ DA DEFINIRE
Diocesi di GROSSETO
Diocesi di  VIAREGGIO
Diocesi di PRATO
Diocesi di PISA
 

Our values

I Nostri Valori

Ogni giorno mettiamo in pratica i nostri valori. 4 valori, che hanno dato vita a Menarini e ne hanno forgiato la storia.

Leggi di più

Our values

Segui il nostro blog

Scopri le nostre storie da tutto il mondo

Leggi di più